Prima consulenza gratuita
consulenze@studiolegaleferrara.org
Per appuntamenti chiamare Cell.3389597449 Fax 0532 1820976
Sticky Post

La legge Dopo di Noi e Trust

La legge sul Dopo di Noi (legge n. 112 del 2016) disciplina per la prima volta misure di assistenza per le persone con disabilità gravi, prive di sostegno familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno oppure nel caso venisse meno tale sostegno, attraverso la progressiva...
Read More

Movimentazioni di denaro e bancarotta fraudolenta per distrazione

Movimentazioni di denaro e bancarotta fraudolenta per distrazione La Cassazione penale analizza la condotta distrattiva che sarebbe consistita nel prelievo di somme di denaro dalle casse societarie e la relativa fattispecie di reato (sentenza n. 29864/2021) Estremamente interessante è la sentenza 18 febbraio – 29 luglio 2021, n. 29864  della Corte di Cassazione, pronunciatasi in tema di bancarotta...
Read More

Corte Costituzionale – Esito positivo dei lavori di p.u. – certificato del casellario giudiziale

La Corte Costituzionale con Sentenza n.179/20 (motivazione depositata in data 30.07.20) ha dichiarato l’illegittimità costituzionale degli artt. 24 e 25 D.P.R. n. 313/2002 nella parte in cui non prevedono la non iscrizione nel certificato del casellario giudiziale richiesto dall’interessato delle sentenze di condanna per uno dei reati di cui all’art. 186 del decreto legislativo 30 aprile...
Read More

Per la violenza sessuale non è necessario il contatto fisico

Co sentenza n. 25266 del 2 luglio 2020 (motivazione depositata l’8 settembre 2020) la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito che la fattispecie criminosa della violenza sessuale è configurabile, pur in assenza di un contatto fisico con la vittima, quando gli “atti sessuali”, compiuti con modalità telematiche, coinvolgano oggettivamente la corporeità sessuale della persona offesa,...
Read More

Permessi premio ai condannati per reati ostativi

Con la sentenza n. 253 del 2019, la Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 4-bis, co. 1, L. 26 luglio 1975, n. 354 (Norme sull’ordinamento penitenziario e sulla esecuzione delle misure privative e limitative della libertà), nella parte in cui non prevede che ai detenuti per i delitti di cui all’art. 416-bis c.p. e...
Read More

Guida in stato di ebbrezza

In tema di guida in stato di ebbrezza, qualora l’alcoltest risulti positivo, sarà onere della pubblica accusa dimostrare il regolare funzionamento dell’etilometro, nonché la sua omologazione e la sua sottoposizione a revisione. Ne consegue che, in assenza di revisione periodica, le misurazioni effettuate non posso considerarsi valide e non spetterà alla difesa di parte la difficile (se non...
Read More

Divorzio lampo straniero

Cassazione: ok al divorzio lampo straniero Per la Suprema Corte, può essere oggetto di delibazione in Italia il c.d. “divorzio lampo” rumeno  Il c.d. divorzio lampo rumeno può essere oggetto di delibazione nel nostro paese. È quanto affermato dalla prima sezione civile della Cassazione, nell’ordinanza n. 12473/2018.Confermando la pronuncia di merito che dichiarava efficace nel territorio nazionale...
Read More

litigare davanti ai figli è reato

Cassazione: litigare davanti ai figli è reato Per la Suprema Corte può configurarsi il delitto di maltrattamenti in famiglia se i figli sono costretti ad assistere a feroci litigi e brutali scontri tra i genitori  Feroci litigi e brutali scontri tra i genitori che si svolgono all’interno delle mura domestiche e dinanzi ai figli minori,...
Read More

il no al mobbing non esclude il risarcimento

Cassazione: il no al mobbing non esclude il risarcimento Anche se escluso il mobbing, il datore può essere condannato a risarcire il lavoratore  Anche se escluse le condotte persecutorie, il datore di lavoro può essere condannato a risarcire il dipendente. È quanto si ricava dalla recente ordinanza della Cassazione (n. 3871/2018 sotto allegata), che ha...
Read More
×